Timballo di fagiolini e patate

Ecco la sfida della settimana: una ricetta speciale in compagnia di Tomasoni!

Un’Azienda che si impegna ad utilizzare solo latte del Veneto per contribuire a salvaguardare i piccoli allevamenti del territorio. Una scelta etica sinonimo di trasparenza e tracciabilità di filiera.

Questa storica realtà trevigiana ha messo in campo un’importante campagna per sensibilizzare il consumatore sull’importanza di scegliere prodotti realizzati con latte 100% veneto, perché la qualità passa principalmente attraverso la trasparenza.

Oggi per me l’abbinamento vincente è stato Crema del Piave, fagiolini e patate. Il tutto esaltato da fiori di zucchina e un’aggiunta di mortadella

 

Ingredienti

  • 700 g di fagiolini
  • 3 patate
  • 100 g mortadella
  • 1 cipolla
  • 4 uova
  • 100 g Crema di Piave
  • 100 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • 5 fiori di zucca
  • olio evo
  • sale
  • pepe

Procedimento

Bollire in acqua salata i fagiolini e poi le patate. Tritare i fagiolini e passare le patate nello schiacciapatate quindi farli insaporire in un tegame con olio e cipolla. Lasciar raffreddare, mettere il tutto in una ciotola e aggiungere le uova sbattute, la mortadella tritata, i fiori di zucca tritati, i formaggi, il sale ed il pepe. Lavorare sino ad ottenere un composto omogeneo. Oleare una teglia versarvi il composto alto circa 2-3 cm, cospargere la superficie di pangrattato, bagnare con olio ed acqua e infornare a 180′ per 20-30 minuti .

(Visited 29 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *