Ciambelline arancia e cacao

Ingredienti:

150 g di farina 00
125 g di yogurt bianco
50 g di olio di semi di girasole
100 g di zucchero semolato
1 uovo
2 cucchiai di cacao amaro
1/2 bustina di lievito per dolci
100 ml di latte

2 cucchiai di Fiordifrutta arance amare

Procedimento:

Per prima cosa accendete il forno a 180°C. Intanto setacciate la farina, il lievito, il cacao e lo zucchero. Unite poi l’uovo, il latte, lo yogurt, l’olio e la marmellata. Mischiate lentamente il composto e, una volta ottenuto un impasto omogeneo, versatelo negli stampini. Cuocere per 25 minuti circa, facendo la prova dello stecchino prima di sfornare. Lasciate raffreddare e spolverate con zucchero a velo!

Torta di mele e miele

Ieri mi sono alzata e nevicava. Sono salita su un treno correndo sotto la pioggia. Mi sono addormentata e svegliata mentre il treno sfrecciava tra le gallerie che collegano Bologna a Firenze. Pioggia, neve, pioggia. Stamattina c’era un vento fortissimo e ora il sole. Forse è meglio rinchiudersi in cucina per un po’, accucciarsi vicino al forno e attendere di sentire il profumo dello zucchero che inebria la stanza. Oggi vi lascio una torta di mele buonissima che vi potrà accompagnare durante il weekend.

Ingredienti
1 kg di mele renette
2 uova
100 g di zucchero
50 g di burro
180 g di farina 00
100 g di latte
1 limone bio
15 g lievito vanigliato in polvere

pane grattugiato

Procedimento
Per prima cosa montate le uova con lo zucchero, unite la buccia di un limone grattugiato, il miele, il latte e il burro fuso. Incorporate la farina a pioggia e poi il lievito setacciato. Lasciate riposare e nel mentre sbucciate le mele, tagliatele a cubetti ed incorporatele poi all’impasto. Versate il tutto in uno stampo imburrato e cosparso di pane grattugiato. Cuocete in forno a 180°C per 40 minuti circa.

Torta soffice con farina di mais e castagne

Tornata alla base! Si riprende LENTAMENTE la solita vita fiorentina. Ultime lezioni in università, ancora 4 esami, tirocinio e poi si spera di laurearsi in breve tempo. Tutto ciò significa pochi mesi in questa bella città e poi si torna a casa!

Ma non bisogna correre troppo, per ora vi lascio una nuova ricetta super collaudata e poi si vedrà…

Ingredienti:
150 g farina di mais
100 g farina di castagne
50 g farina 00
100 ml olio di semi di girasole
100 ml di latte o bevanda vegetale
3 uova
100 g di zucchero
50 g di miele di acacia Rigoni di Asiago

1 bustina di lievito vanigliato

Per prima cosa accendete il forno a 180°C. Intanto unite le farine, il lievito e lo zucchero. Incorporate poi le uova, il latte, il miele e l’olio. Mischiate lentamente il composto per ottenere un impasto omogeneo e versatelo in una tortiera da circa 20 cm di diametro imburrata e infarinata. Cuocere per 50 minuti circa, facendo la prova dello stecchino prima di sfornare (deve uscire asciutto).

Torta a cuore con ricotta, cioccolato e marmellata di pere

Dicembre: il freddo, le tazze fumanti di tè alla vaniglia e cannella, i pigiamoni e le coperte che ci coprono dalla punta dei piedi al mento. E poi se il forno è caldo e la casa profuma di torta appena preparata con amore cosa può esserci di meglio?
Ecco una ricetta semplice, veloce e adatta per le giornate grigie in cui c’è bisogno di dolcezza e di coccole.
Ingredienti:
300 g di ricotta di mucca
300 g di farina 00
150 g di zucchero
3 uova
1 bustina di lievito
50 ml di olio di semi
50 ml di latte
Succo e scorza di un limone
100 g di gocce di cioccolato (o cioccolato fondente a pezzetti)

100 g di Fiordifrutta di pere Rigoni di Asiago

Preparazione:

Per prima cosa accendete il forno a 180°C. Intanto lavorate la ricotta e lo zucchero per ottenere una crema omogenea. Unite poi le uova, il latte e l’olio, la scorza e il succo di limone. Mischiate lentamente il composto ed aggiungete anche la farina setacciata con il lievito, le gocce di cioccolato, la marmellata e, se volete, anche un cucchiaino di cannella. Versate poi l’impasto in una tortiera da 24 cm di diametro imburrata e infarinata. Cuocere per 50 minuti circa, facendo la prova dello stecchino prima di sfornare (deve uscire asciutto).

Crostata agli agrumi e zenzero

Una dolce e golosa crostata per superare una settimana grigia e triste! Ecco qui una ricetta veloce ma perfetta per la colazione del mattino in famiglia.

Ingredienti:
200 g di farina 00
100 g di burro
80 g di zucchero
1 uovo e un tuorlo

1 barattolo di Fiordifrutta di agrumi e zenzero Rigoni di Asiago

Procedimento:
Tagliate il burro freddo a tocchetti, unite farina e zucchero, lavorate l’impasto fino a che non avrete un composto simile alla sabbia bagnata.
Aggiungete un pizzico di sale ed amalgamate bene con le uova formando una palla liscia ed omogenea. Avvolgetela nella pellicola trasparente e mettetela in frigorifero a far riposare per almeno 30 minuti.
Preriscaldate il forno a 180°C.
Togliete la frolla dal frigorifero, stendetela su una tortiera imburrata e infarinata, bucherellate il fondo e ricopritela con carta forno e
fagioli secchi. Lasciatela in forno a 180°C per 10 minuti.
Intanto intagliate delle foglie nella pasta frolla avanzata e disponetele su una teglia rivestita di carta forno, infornate per 10 minuti.
Togliete la base dal forno e riempitela con la marmellata Rigoni di Asiago. Proseguite la cottura per altri 15 minuti circa e sfornate.